Home / Features / Seck

Seck

Seck

Cristiano Maffa, in arte SECK, giovane talento monzese classe 1995. Tutto è nato quasi come un gioco, come quando da bambino, in cortile, calci quel pallone come se avessi davanti migliaia di persone pronte a gridare il tuo nome. Parole messe una dopo l’altra senza un vero e proprio senso compiuto davanti alle playlist di MTV, senza mai crederci per davvero, solo per pensare di avere un posto nel mondo.

Passa il tempo, quello che prima era un gioco, un passa tempo, stava lentamente ma prepotentemente diventando una ragione di vita, quella ragione che ti fa scegliere di girare per quella strada oggi, piuttosto che per la routine, o ti fa fermare per quattro chiacchiere piuttosto che un freddo saluto dall’altro lato della strada.

Nel Luglio 2014 da quattro barre scambiate in freestyle con gli amici di sempre, nasce “ In the Box Vol. 1” con il collettivo Raza Blunt formato da lo stesso Seck, Jore, Mindset e Montana.

La consapevolezza del proprio talento aumenta giorno dopo giorno, nell’Agosto 2015 gli stessi Raza Blunt escono con “Eclissi EP”, progetto che però piano piano tramonterà.

I primi studi, i primi progetti, poi la profonda crisi che tiene lontano Seck dai palchi, ma non dalla sua passione che continua a coltivare anche da solista, con le mani sporche d’inchiostro e la testa lassù dove solo l’arte può arrivare. Nel Luglio 2017 il giovane talento si presenta con il suo singolo e primo album (Autoprodotto) “Non ci sei”, definendo un nuovo stile e lanciandosi finalmente in realtà concrete e di forte impatto, arrivando a collaborare con il Producer di Axos, Pitto.

Ti aspettiamo.